La Reale Mutua Torino ’81 Iren sfida la capolista De Akker Team

Simone Aversa, coach e presidente gialloblù, introduce il quarto incontro stagionale contro la capolista De Akker Team, squadra proveniente da Bologna. Il big match di domani arriva dopo la brutta sconfitta contro Brescia: “Arriviamo a questa partita finalmente molto motivati, per due ragioni: la prima è che giochiamo contro la leader della classifica attuale, una squadra attrezzata; secondariamente, dobbiamo far dimenticare la brutta figura contro il Brescia a tutti i nostri tifosi e a tutte le persone che ci seguono e che ci vogliono bene! Abbiamo tenuto vivo il ricordo di quella partita, anche se sono passate due settimane ci brucia ancora. Spero, e sono convinto, che i ragazzi riverseranno in acqua tutta la loro rabbia agonistica, tutta la voglia di dimostrare le nostre capacità”.

Un passaggio finale, poi, su due pesanti ritorni in vasca: Abbiamo i rientri importanti di Maffè e Colombo, direi che siamo al completo. Possiamo solo fare bene. Ci vorrà lucidità, non possiamo affrontarla con irruenza e con la voglia di buttarci in avanti, non dovremo riversarci in attacco solamente per chiudere la pratica: sarà un match lungo e combattuto, com’è giusto che sia”.

La società bolognese è a punteggio pieno, con 9 punti guarda tutti dall’alto in basso e arriva dalla buona vittoria in terra ligure contro Sori per 7-12 (1-5, 2-1, 1-4, 3-2).

Si ricorda inoltre la composizione del girone Nord-Est: Brescia Waterpolo, Plebiscito Padova, Como Nuoto Recoaro, Bologna De Akker, Rari Nantes Sori e Reale Mutua Torino ’81 Iren. Ai play-off prenderanno parte le prime due formazioni di ognuno dei quattro gironi, ai play-out invece le restanti quattro di ogni gruppo.

La gara si disputerà alle ore 18:30 di sabato 27 febbraio, presso la Piscina “Stadio Monumentale” di Torino e sarà disponibile live sulla pagina Facebook “Reale Mutua Torino ’81 Iren”.

Foto Tonello Abozzi

Altre storie
La Reale Mutua Torino ’81 Iren vince contro Padova ma non si qualifica ai playoff