La Reale Mutua Torino ’81 Iren sfida in trasferta il Lavagna ’90 con Vuksanovic in panchina

Simone Aversa, coach e presidente gialloblù, introduce il secondo match della stagione 21-22 contro il Lavagna ’90: “La settimana è andata bene, abbiamo lavorato in maniera soddisfacente, sono contento dell’impegno e dell’applicazione che ci hanno messo. Andiamo a Lavagna per offrire una prestazione più convincente sotto tutti i punti di vista: tecnico, tattico ed emotivo. Mi aspetto che i ragazzi giochino con più confidenza, che è per me la parola chiave: che si sentano più a loro agio, che giochino con maggiore fiducia.

Dovremmo fare attenzione ovviamente al Lavagna, il loro risultato a Bologna è un po’ traditore, c’è stato molto più equilibrio di quanto non dica il punteggio finale. Sono una squadra ben preparata, hanno ritmo, con ottimi difensori e centri-boa, e tanti giocatori tecnici. Non dobbiamo sottovalutarli, serviranno molta umiltà e concentrazione, ma anche presenza in vasca sin da subito, perché loro ci aggrediranno con un pressing molto forte. Dovremo essere pronti a controbattere e a gestire noi il gioco il più possibile – per poi chiudere – Io non sarò in panchina perché sono squalificato ma ci sarà Ivan Vuksanovic al mio posto, che è sicuramente in grado di guidare la squadra e spero che questo serva da stimolo anche ai ragazzi per offrire una prestazione ancor più convincente”.

La formazione ligure, guidata da coach Martini, ha perso in trasferta la gara d’esordio contro il De Akker per 14-3 (3-1, 5-0, 1-2, 5-0). Spiega capitano Matteo Pedroni: “Domani ci aspetta una partita difficile contro una squadra forte. Tra le fila della Reale Mutua Torino ’81 Iren ci sono giocatori interessanti in tutte le posizioni chiave. Dalla nostra abbiamo comunque tanta voglia di riscatto dopo il difficile inizio di stagione e con l’aiuto del pubblico che potrà tornare in piscina sono sicuro faremo una buona gara”.

Torna la formula pre-Covid con due gironi da 12 squadre che si affronteranno con gare di andata e ritorno a partire dal 13 novembre. La regular season termina il 7 maggio, poi playoff e playout. Ai playoff accederanno le prime quattro formazioni di ogni girone, ai playout le penultime e le terzultime di ogni raggruppamento. Le ultime di entrambi i gruppi saranno retrocesse.

Si ricorda la composizione dei due gironi:

Nord: Bogliasco 1951, Brescia Waterpolo, Como Nuoto, Crocera Stadium, De Akker Team, Lavagna 90, President Bologna, RN Arenzano, RN Camogli, RN Imperia 57, Sportiva Sturla e Reale Mutua Torino ’81 Iren.

Sud: Acquachiara 2000, CC Napoli, Cus Palermo, NC Civitavecchia, Pol. Muri Antichi, RN Florentia, RN Frosinone, RN Sori, Roma Arvalia, Roma Vis Nova, SC Tuscolano e Vela Ancona.

La gara si disputerà alle ore 18:00 di sabato 20 novembre ‘21 e sarà disponibile live sulla pagina Facebook ASD Lavagna ‘90.

Foto Alessandro Tadiotto

Altre storie
La Reale Mutua Torino ’81 Iren conferma per la stagione 2021-2022 Matteo Aldi e Sergio Oggero.