La Reale Mutua Torino ’81 Iren vuole tornare alla vittoria e ospita il Crocera Stadium

La quarta giornata del girone di ritorno di Serie A2 maschile – la quindicesima del calendario – mette di fronte alla Reale Mutua Torino ’81 Iren il Crocera Stadium, formazione che chiude la graduatoria a zero punti.

I gialloblù sono reduci dalla sconfitta di Sori, contro lo Sturla, per 10-8 (4-2, 1-1, 2-3, 3-2): giocata all’aperto, Aversa si aspettava altro esito dalla sfida della scorsa settimana, come ha sostenuto nel post gara. Il Crocera Stadium, che non ha giocato lo scorso fine settimana a causa del rinvio del match contro la corazzata De Akker, arriva dalla sconfitta – datata sabato 26 febbraio – contro il President Bologna, maturata con un pesante 15-3. Non tragga in inganno questo risultato, appena una settimana prima la formazione genovese aveva venduta cara la pelle, perdendo di una sola lunghezza contro la capolista Bogliasco (10-11).

All’andata i gialloblù si imposero di misura, vincendo 10 – 11 (3 – 3 2 – 2 3 – 4 1 – 1), al termine di una gara molto equilibrata.

Così il coach dei gialloblù Simone Aversa ha presentato il match:

“Non ci sono tante parole da fare, bisogna dimostrare coi fatti che siamo ancora in corsa per i playoff. Ci portiamo da sabato un po’ di frustrazione per non aver espresso una buona pallanuoto, o per lo meno quella che siamo in grado di esprimere. Spero che questa frustrazione e questo fastidio che sentiamo addosso si trasformi in energia, voglia di fare e di vincere… quella non deve mai mancare!

Speriamo di stare meglio fisicamente, e di recuperare tutti dagli infortuni. Per quanto riguarda gli avversari, non dobbiamo sottovalutare il Crocera Stadium: è una delle quattro squadre sul fondo della classifica – alle altre abbiamo regalato dei punti o con pareggi o con sconfitte – contro di loro abbiamo vinto di misura. Dobbiamo portare a casa questi tre punti per continuare la nostra rincorsa ai playoff”.

LA COMPOSIZIONE DEL CAMPIONATO E DEI GIRONI

Il campionato di Serie A2 è composto da due gironi con 12 squadre ciascuno, che si affronteranno con gare di andata e ritorno a partire dal 13 novembre. La regular season termina il 7 maggio, poi ci saranno i recuperi delle giornate 8, 9 e 10, e successivamente play-off e play-out. Ai play-off accederanno le prime quattro formazioni di ogni girone, ai play-out la penultima e la terzultima di ogni raggruppamento. L’ultima di entrambi i gruppi sarà retrocessa.

Si ricorda la composizione dei due gironi:

Nord: Bogliasco 1951, Brescia Waterpolo, Como Nuoto, Crocera Stadium, De Akker Team, Lavagna 90, President Bologna, RN Arenzano, RN Camogli, RN Imperia 57, Telemedico Sportiva Sturla e Reale Mutua Torino ’81 Iren.

Sud: Acquachiara 2000, CC Napoli, Cus Palermo, NC Civitavecchia, Pol. Muri Antichi, RN Florentia, RN Frosinone, RN Sori, Roma Arvalia, Roma Vis Nova, SC Tuscolano e Vela Ancona.

La gara si disputerà sabato 12 marzo, alle ore 18:00, presso la Piscina Stadio Monumentale di Torino e sarà trasmessa Live sulla nostra pagina Facebook.

Foto di Massimiliano Ligas (dalla scorsa gara alla Piscina del Mare di Sori)

Altre storie
Grazie, Reale Mutua Assicurazioni!