La Torino ’81 vince per 8-13 contro il Como Nuoto Recoaro

Continua la striscia di vittorie della Reale Mutua Torino ’81 Iren che, a Monza, sfodera un’ottima prestazione vincendo per 8-13 contro il Como Nuoto Recoaro. I ragazzi di Simone Aversa dominano i primi due tempi di gioco con un secco 1-9, poi, però, calano il ritmo e concedono occasioni ai padroni di casa.

LA PARTITA:

Inizia il match e dopo quattro minuti di equilibrio la Torino ’81 si porta in vantaggio con le reti in superiorità numerica di Ettore Novara e di Colombo. A un minuto alla fine del primo tempo i ragazzi di Simone Aversa fanno il +3 con la rete del capitano Maffè. Si rientra in acqua e la Torino ’81 continua a macinare gioco: Giacomo Novara fa lo 0-4 e Gattarossa, in parità numerica, porta i suoi sul +5. I padroni di casa reagiscono e accorciano le distanze con Bet, ma i gialloblù continuano ad attaccare: Colombo realizza l’1-6, Ettore Novara fa una doppietta che vale il +7 e alla fine del secondo quarto Costa batte ancora il portiere avversario allungando sull’1-9.

Al cambio vasca i ragazzi di Zimonjic provano a rientrare in partita e Bet porta i suoi sul -7, ma la Torino ’81 reagisce ed Ettore Novara fa il 2-10. Il Como attacca e in un minuto accorcia le distanze con la doppietta di Pisoni, ma Colombo non ci sta e segna il 4-11. A trenta secondi alla fine del terzo quarto Pisoni trova ancora la rete, ma sulla sirena il solito Ettore Novara ristabilisce le distanze. Si entra in acqua per l’ultimo quarto di gioco e i padroni di casa si portano sul 6-12 grazie alle reti di Bini e Fusi, ma la Reale Mutua Torino ’81 Iren non ci sta ed Ettore Novara realizza il +7. Al termine della partita il Como trova il gol della bandiera di Bertotto che chiude il match sul punteggio di 8-13.

LE ANALISI:

Simone Aversa al termine del match: “Tre punti che sono arrivati con un buon risultato. I primi due tempi i ragazzi sono stati bravi e abbiamo allungato sul parziale, ma il terzo e il quarto abbiamo mollato la presa, perdendo entrambi i parziali: può capitare, ma avremmo dovuto gestirli meglio. Tuttavia, mi è piaciuto molto l’atteggiamento dei primi due tempi e la prestazione di Santosuosso che ha giocato tutta la partita”.

IL TABELLINO:

COMO NUOTO RECOARO – REALE MUTUA TORINO ’81 IREN 8-13 (0-3; 1-6; 4-3; 3-1)

COMO NUOTO RECOARO: Viola, Bigatti, Bet 2, Vasco, Bianchi, Fornara, Beretta, Bertotto 1, Pisoni 3, Pellegatta, Bini 1, Fusi 1, Pasetti, Fontana. All. Zimonjic.

REALE MUTUA TORINO ’81 IREN: Aldi, Lisica, Noale, Abate, Maffè 1, Cigolini, Costa 1, Ermondi, Gattarossa 1, G. Novara 1, E. Novara 7, Colombo 2, Santosuosso, Cassia. All. Aversa.

ARBITRI: Savino – Rotunno

LE NOTE: Usciti per limite di falli Fusi (C) e Bet (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Como 2/12 e Torino 7/11 +2 rigori. E.Novara (T) fallisce un rigore (traversa) dopo 4’48” del quarto tempo.

Altre storie
La Reale Mutua Torino ’81 Iren sfida il Plebiscito Padova e spera ancora nei playoff